Rete delle Riserve Alpi Ledrensi

E' stato firmato digitalmente l'accordo di programma per l'attivazione della Rete di Riserve 'Alpi Ledrensi', una nuova 'raccolta' di aree protette che va ad aggiungersi alle quattro (Brentonico, Monte Bondone-Soprasasso, Alta Val di cembra-Avisio, Basso Sarca) istituite in Trentino negli utlimi due anni.

(informazioni ulteriori sono pubblicate sui siti istituzionali della Provincia di Trento e del Comune di Ledro e sul sito della Rete di riserve Alpi Ledrensi )
 

Il territorio da salvaguardare è compreso nell'area ' Alpi Ledrensi e Judicaria: dalle Dolomiti al Garda', destinata a essere candidata - come da protocollo del 6 settembre - a riserva della biosfera Unesco. La sottoscrizione è arrivata dopo il via libera da parte dei consigli comunali di Ledro, Riva del Garda, Bondone, Tenno e Storo, delle Assemblee delle Comunità Alto Garda e Ledro e delle Giudicarie, dell'Asuc di Storo, dei Bim Sarca Mincio e Chiese e della Giunta Provinciale.

Obiettivo dell'accordo è quello di assicurare una gestione unitaria e coordinata delle aree protette della Rete Natura 2000 delle Alpi Ledrensi, finalizzata alla tutela attiva e al miglioramento dello stato di conservazione delle emergenze ambientali e alla loro valorizzazione in chiave turistica, educativa e ricreativa. Per questo sono stati organizzati dei tavoli territoriali aperti alla partecipazione attiva degli operatori economici del turismo e degli agricoltori quali primi beneficiari dell'Accordo. Assieme si sono individuate strategie e azioni di intervento per tutelare e conservare gli habitati, la flora e la fauna in modo attivo, originale e nuovo attraverso iniziative e progetti utili anche per la promozione sociale ed economica del territorio.

Il progetto partecipato si svolgerà da novembre a marzo 2014, grazie al sostegno finanziario del progetto Eurpeo Life+T.E.N. "Il Forum della Rete delle Riserve delle Alpi Ledrensi" è uno strumento di programmazione che si inserisce bene anche nel percorso di candidatura a Riserva della Biosfera dell'Unesco. Il percorso partecipato creerà momenti utili al confronto costruttivo sulle potenzialità di questo riconoscimento.

Venerdì, 07 Febbraio 2014 - Ultima modifica: Lunedì, 08 Agosto 2016

Questionario di valutazione

© 2019 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl