Carta Europea per il Turismo Sostenibile - 2° incontro con gli operatori del territorio

Giovedì 26 maggio 2016, alle ore 15.00 a Pieve di Ledro, presso la sede dei Vigili del Fuoco in via Nuova 15

L'incontro avrà come obiettivo la progettazione condivisa di azioni per il turismo sostenibile nelle Alpi Ledrensi.
Gli operatori economici (turistici, agricoli, artigianali …) e i portatori di interesse in tema di offerta turistica (associazioni, pro loco, comitati, amministrazioni, …) sono invitati a partecipare per individuare una serie di progetti concreti di sviluppo turistico sostenibile all’interno del territorio della Rete delle Riserve Alpi Ledrensi.
È importante segnalare che i progetti che saranno costruiti insieme durante questi incontri saranno inseriti nel Piano di Gestione della Rete di Riserve, la quale si impegna in questo modo a sostenerne la concretizzazione.
I progetti costruiti insieme entreranno a far parte del Piano di Azione della Provincia Autonoma di Trento che sarà presentato per il conseguimento della Carta Europea per il Turismo Sostenibile nelle Aree Protette (CETS), una certificazione internazionale che coinvolgerà tutto il sistema delle Reti di riserve della Provincia.
L'attività di progettazione partecipata attiene ai Comuni compresi all'interno della Rete delle Riserve Alpi Ledrensi e quindi i Comuni di Ledro, Bondone, Storo, Tenno, Riva del Garda. Per quanto riguarda il Comune di Riva del Grada, essendo esso molto ampio e comprendendo un gran numero di operatori nell’ambito del turismo, si specifica che i progetti dovranno riguardare il territorio montano o favorire il legame tra esso e il lago.

Cos'è la CETS?

03_CETS 3,07 MB
download

03_CETS
File 03_CETS.pdf (3,07 MB)

Lunedì, 23 Maggio 2016

Questionario di valutazione

© 2019 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl