Dichiarazione di residenza

Il cambio di residenza va dichiarato entro venti giorni dall'avvenuto cambio di abitazione.

Per richiedere il trasferimento di residenza da altro comune o dall'estero è necessario:

  • abitare già nell'alloggio
  • apporre in modo visibile il nominativo di tutti i componenti della famiglia sul campanello (per accertamento del Locale Corpo di Polizia) e cassetta postale (per  eventuali comunicazioni)
  • compilare la modulistica allegata Dichiarazione di residenza in ogni sua parte e sottoscritto da tutti i maggiorenni che trasferiscono la residenza allegando documento di riconoscimento
  • se inquilino presentarsi con contratto di affitto, se proprietario con atto di proprietà (oppure visura catastale) se dimorante presso altra persona (consenso scritto del proprietario dell'appartamento)
  • documento di riconoscimento di ogni componente
  • per i cittadini appartenenti all'Unione Europea presentare documentazione descritta nell'Allegato B
  • per i cittadini extracomunitari allegare la documentazione specificata nell'Allegato A

Il modulo sottoscritto può essere presentato in una delle seguenti modalità:

  • presentato personalmente con un documento di riconoscimento valido presso lo sportello al cittadino
  • inviato tramite Posta Elettronica Certificata demografici@pec.comune.rivadelgarda.tn.it o e-mail del demografici@comune.rivadelgarda.tn.it
  • tramite il servizio postale al Comune di Riva del Garda Piazza Tre Novembre n.5
  • al numero di fax 0464573921 o  0464573881

A seguito della richiesta di residenza entro 45 giorni l'Ufficio Anagrafe provvederà, tramite il Locale Corpo di Polizia, ad effettuare gli accertamenti per verificare la sussistenza della dimora abituale a Riva del Garda. Trascorsi 45 giorni dalla dichiarazione resa senza che sia stata effettuata la comunicazione dei requisiti mancanti, l'iscrizione si intende conclusa.

In caso di mancaza dei requisiti o accertamenti negativi da parte del Corpo di Polizia Locale, l'ufficio anagrafe provvederà a comunicare a mezzo raccomandata l'esito negativo ai cittadini che dovranno presentare proprie osservazioni entro 10 giorni dal ricevimento.

Qualora il comune provveda ad emanare provvedimento di rigetto dell'istanza di residenza, il comune provvederà a ripristinare la posizione anagrafica precedente, annullando l'iscrizione, e a denunciare il dichiarante alle autorità di pubblica sicurezza. In caso di dichiarazioni non corrispondenti al vero si disporrà l'immediata decadenza dei benefici acquisiti e la segnalazione alla Procura della Repubblica per il RILIEVO PENALE delle dichiarazioni mendaci.

Per ulteriori informazioni telefonare allo Sportello al cittadino 0464573996

download

Dichiarazione proprietario appartamento
File modello dichiarazione proprietario casa.pdf (68,14 kB)

download

AllegatoB - appartenenti Unione Europea
File Allegato_B_appartenenti Unione Europea.pdf (157,13 kB)

download

AllegatoA - non appartenenti ad Unione Europea
File Allegato_A_non_appartenenti Unione Europea.pdf (77,47 kB)

download

Dichiarazione di residenza
File modello dichiarazione di residenza.pdf (114,80 kB)

Mercoledì, 29 Gennaio 2014 - Ultima modifica: Lunedì, 20 Agosto 2018

Questionario di valutazione

© 2019 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl