Mille e una farfalla

Dal 28 aprile: installazione e laboratorio sulla dislessia

Dal 28 aprile nella sala ragazzi della Biblioteca civica di Riva del Garda.

Il nostro futuro reale ha bisogno delle leggere ali sognanti di mille farfalle...

"L’immagine di un bambino spento, svogliato che però ha in testa mille pensieri spesso invisibili al mondo adulto desideroso di etichettare tutto: da qui scaturisce il progetto “Le mille e una farfalle... la fortuna di essere dislessici”.

Francesca Sarti, ceramista mamma di un ragazzo dislessico, ha intrapreso un viaggio di laboratori itineranti in cui persone di tre regioni Trentino Alto Adige, Piemonte, Liguria, hanno regalato il proprio tempo per realizzare sognanti farfalle in ceramica, imprimendo nella terra pizzi, foglie, conchiglie creando texture uniche, una diversa dall'altra.

Sono oltre mille le persone che hanno collaborato, e diverse le associazioni: DSA Trentino, Quadrifoglio Valgiudicarie, Sentiero di Parole -Piemonte, O.s.d. Liguria, Scuola sull'alber -Riva del Garda, Campus Grafein, cooperativa Eliodoro-Arco, Collaborando DSA-Primiero, Museo Palazzo Spinola -Genova

Questo volo di pensieri-farfalle ha preso forma grazie “all'artista dislessico Flavio Marzadro” (la definizione è dello stesso Marzadro).

L'installazione permette ai visitatori di sedersi e di immedesimarsi avendo sulla testa le mille e una farfalle per capire che cambiando prospettiva, si può trovare la fortuna che spesso si nasconde nelle difficoltà....

Vi aspettiamo, seguite il volo delle farfalle!

Il 4 maggio dalle 16.30 alle 18.30 in Biblioteca un laboratorio per ragazzi di creazione delle farfalle con Francesca Sarti. La partecipazione è libera

Immagini

Sabato, 28 Aprile 2018

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2018 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl