Novità Maggio 2016

Se il libro non è disponibile nella nostra biblioteca utilizza il servizio di prestito interbibliotecario, passa al bancone del prestito al primo piano per prenotare il volume che hai scelto.

Maggio 2016

Lettera di un omosessuale alla Chiesa di Roma

Eduardo Savarese

Dolore, rabbia e orgoglio di chi non abbassa la testa di fronte alla discriminazione nella lotta di un cattolico che non vuole essere costretto a scegliere fra la propria religione e l’amore. La lettera di un magistrato che ogni giorno lotta al servizio di uno stato che non gli riconosce giustizia.

Splendi più che puoi

Sara Rattaro

L'amore che travolge ogni cosa al suo passaggio e trascina Emma in un sogno. L'amore di Marco che si fa sempre più insistente e che muta forma fin quando Emma scopre che quello che si chiama amore a volte non lo è. Ma il cuore, anche se è spezzato, ferito, tormentato, sa sempre come tornare a volare. Come tornare a risplendere. Più forte che può.

 

Di rabbia e di vento

Alessandro Robecchi

Ritorna il protagonista di Questa non è una canzone d’amore e di Dove sei stanotte. Carlo Monterossi è di nuovo un uomo solo: la sua donna gli ha detto «Torno»,ed ora è scosso da una rabbia che non ha mai provato prima. È l’odio che lo ha preso e lui non si spiega perché, ma ci ha pensato. Ed è odio vero.

Il principe rosso

Xiaolong Qiu

Sulle tracce di un misterioso Principe Rosso - potente ed enigmatico membro del Partito- Chen Cao viene improvvisamente sollevato dai suoi incarichi ed è costretto ad abbandonare il caso: qualcuno sta cercando di incastrarlo. Ispirandosi all’affare Bo Xilai l'autore affronta lo spinoso tema della giustizia in un paese dove tutto ha a che fare con la politica e deve essere in linea con gli interessi delle autorità.

Anna Magnani. Biografia di una donna

Matteo Persica

La storia inizia con la morte di Anna Magnani e a ritroso ripercorre l'ultima estate della sua vita, ricostruisce la storia della sua famiglia materna, i primi passi sul palcoscenico le prime esperienze più significative: dal cinema al Premio Oscar, dall'amore per i suoi uomini al rapporto con il figlio. Un vero e proprio "incontro", ricostruito attenendosi a fatti e dichiarazioni documentati in ogni minimo particolare, frutto di una lunga ricerca.

Il destino del numero dieci

Pittacus Lore

Nel nuovo capitolo della saga di Pittacus il gruppo si è diviso: a New York si continua a combattera contro i Mog e in Messico i protagonisti vanno alla ricerca del Santuario, il luogo in cui gli anziani Lorien hanno nascosto un potere antichissimo che potrebbe aiutarli nella loro lotta contro i Mog per liberare definitivamente la Terra oppure distruggerla data l'entità del potere.

L'arte del fallimento

Andrea Fazioli

Elia Contini sopravvive facendo l’investigatore privato occupandosi, per la maggior parte del tempo, di piccoli furti e animali smarriti. Un giorno però viene assunto per ritrovare Mario Balmelli: un imprenditore fuggito di casa. Il caso a ogni svolta più intricato, permette all'autore di indagare con delicatezza e umorismo una situazione esistenziale, quella del fallimento, che prima o poi tocca ognuno di noi. E insinua una domanda: non sarà che il vero fallimento è non fallire mai?

L' omicidio Carosino. Le prime indagini del commissario Ricciardi

Maurizio De Giovanni

L'antologia racchiude L'omicidio Carosino, I vivi e i morti e Mammarella, le prime tre indagini di Luigi Alfredo Ricciardi, il commissario toccato da un potere straordinario e terribile: vedere i morti nel loro ultimo istante di vita. Le storie di Ricciardi si dipanano in una Napoli anni Trenta in pieno regime fascista, cupa e affascinante.

Fuga dal carcere della jihad

Francis Collomp

Il racconto di una lunga prigionia di un ostaggio francese: Francis, ingegnere di stanza in Nigeria. Rinchiuso in una cella misera, patisce fame, freddo, percosse, fatica. Quando le cose cominciano ad andare per le lunghe, capisce che se il suo valore di scambio diminuisce, la sua vita è in pericolo.

La corrispondenza

Giuseppe Tornatore

La corrispondenza racconta di una studentessa universitaria che nel tempo libero fa la controfigura per la televisione e il cinema. Specializzata nelle scene d’azione è abilissima nelle situazioni pericolose che, sullo schermo, si concludono fatalmente con la morte del suo doppio. L a mania che sembrerebbe dettata dalla passione per il rischio nasconde in realtà l’ossessione in cui la ragazza s’illude di sublimare un orribile senso di colpa.

Immagini

Giovedì, 05 Maggio 2016 - Ultima modifica: Martedì, 05 Luglio 2016

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2018 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl