Presentazione Biblioteca Civica di Riva del Garda

La Biblioteca Civica nasce agli inizi degli anni '60 per iniziativa del Comune di Riva del Garda e dell'Ente Nazionale Biblioteche popolari con una dotazione di 5.000 volumi. Nel 1971 viene arricchita con una fonoteca. Ad oggi la Biblioteca Civica, che aderisce al Sistema bibliotecario Trentino, mette a disposizione per prestito e/o consultazione un ricco patrimonio di volumi del fondo moderno, oltre a CD, DVD, quotidiani e riviste. Possiede inoltre un pregevole fondo antico e un fondo musicale i cui volumi e opuscoli sono consultabili in sede.

A quarant'anni dalla sua fondazione, la Biblioteca Civica trova la sua nuova e definitiva sede nel Palazzo Lutti Salavadori, grazie all'intervento finanziario del Comune e della Provincia Autonoma di Trento. L'edificio, articolato su tre piani con una superficie di 1300 metri quadri complessivi, offre la possibilità di accedere a tutti i servizi di una moderma biblioteca di pubblica lettura. Al primo piano si trovano il bancone del prestito e il punto informazioni, l'emeroteca, la sala narrativa e la sala ragazzi. Al secondo piano le sale di studio e consultazione. Gran parte delle iniziative organizzate dalla biblioteca si tengono al terzo piano nella sala riunioni, mentre la sala ragazzi al primo piano ospita le attività per i più giovani.

Tutti i libri e gli altri documenti possono essere letti e visionati in sede oppure, se materiale ammesso al prestito, possono essere presi in prestito. Si può accedere direttamente allo scaffale, consultare liberamente il Catalogo Bibliografico Trentino CBT per la ricerca o chiedere l'assistenza del nostro personale qualificato. È possibile ottenere in prestito libri, opuscoli, film, documentari e video didattici, DVD e CD musicali della biblioteca o di altre biblioteche aderenti al CBT attraverso il prestito interbibliotecario. I materiali già in prestito possono essere prenotati.

L'accesso ai servizi on-line può avvenire a casa o in biblioteca grazie alla rete wi fi e alle postazioni internet . Da casa, attraverso OseeGenius, la ricerca di volumi e opere nel Catalogo Bibliografico Trentino CBT è possibile 24 ore su 24. Con MLOL MediaLibraryOnLine tutti possono avere a disposizione una biblioteca digitale quotidiana.

Il patrimonio della Biblioteca viene costantentemente rifornito e aggiornato grazie ad acquisti, doni, scambi, nel rispetto di quanto delineato nella Carta delle collezioni approvata nel 2014. Eventuali acquisti di nuove opere possono essere suggeriti alla Biblioteca.

È possibile fruire del servizio fotocopie nel rispetto delle disposizioni di legge.

Dal 2017 il Comune di Riva del Garda è denominato Città che legge grazie all'importante contributo della Biblioteca nello svolgere con continuità sul proprio territorio politiche pubbliche di promozione della lettura. 

Mercoledì, 30 Marzo 2016 - Ultima modifica: Venerdì, 16 Giugno 2017

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2018 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl