Elezioni politiche

Si svolgono domenica 4 marzo dalle ore 7 alle ore 23 le elezioni politiche.

L'Ufficio elettorale del Comune di Riva del Garda, che si trova al primo piano del municipio, in piazza Tre Novembre 5, ha i seguenti contatti: telefono 0464 573884, email demografici@comune.rivadelgarda.tn.it, fax 0464 573881.

- Pagina dedicata nel sito web del Comune: http://www.comune.rivadelgarda.tn.it/Aree-tematiche/Statistiche-ed-elettorale/Elezioni/Politiche-2018

- Pagina dedicata nel sito web della Prefettura: http://www.prefettura.it/trento/contenuti/Elezioni_politiche_del_4_marzo_2018-6745180.htm

Chi può votare
Per la Camera dei Deputati possono votare i cittadini italiani, iscritti alle liste elettorali del Comune di residenza, che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età alla data del 4 marzo 2018.
Per il Senato della Repubblica possono votare i cittadini italiani, iscritti alle liste elettorali del Comune di residenza, che abbiano compiuto il venticinquesimo anno di età alla data del 4 marzo 2018.

Dove si vota
Gli elettori devono votare nel proprio Comune di residenza, nelle cui liste elettorali sono iscritti, e alla sezione elettorale che è indicata sulla prima facciata della tessera elettorale.

La tessera elettorale
È il documento che permette all'elettore di esercitare il diritto di voto in occasione delle consultazioni elettorali; va esibita unitamente a un documento di identità valido. È rilasciata gratuitamente dal Comune di residenza.

Chi viene iscritto nelle liste elettorali per la prima volta (ad esempio chi diventa maggiorenne, chi acquisisce la cittadinanza italiana, chi trasferisce la residenza da un altro Comune) riceve al proprio indirizzo di residenza la tessera elettorale.

La sostituzione, il rinnovo o l'aggiornamento della tessera elettorale avviene nei seguenti casi:

  1. trasferimento di residenza in un altro Comune: l'elettore deve consegnare la tessera elettorale che possiede all'Ufficio elettorale del Comune di nuova residenza, che ne rilascia una nuova aggiornata;
  2. cambio di abitazione all'interno dello stesso Comune: l'elettore riceve per posta un tagliando adesivo di aggiornamento da applicare sulla tessera elettorale di cui già è in possesso;
  3. deterioramento o smarrimento della tessera: l'elettore deve richiedere il duplicato all'Ufficio elettorale;
  4. esaurimento degli spazi a disposizione: l'elettore deve richiedere la nuova tessera all'Ufficio elettorale, esibendo la tessera elettorale di cui è in possesso, per la verifica dell'effettivo esaurimento degli spazi disponibili (la vecchia tessera non viene ritirata, ma rimane in possesso dell'elettore);
  5. riscontro di dati non aggiornati da parte dell'elettore: l'elettore deve richiedere l'aggiornamento della tessera all'Ufficio elettorale.

Ufficio elettorale
Fino a giovedì primo marzo compreso, l'Ufficio elettorale è aperto al pubblico con il solito orario: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30; venerdì 2 e sabato 3 marzo orario continuato dalle 9 alle 18. Il giorno del voto, domenica 4 marzo, l'Ufficio elettorale è aperto nello stesso orario dei seggi, ovvero dalle 7 alle 23.

L'Ufficio elettorale è aperto, solo per dichiarazioni di accettazione delle candidature e per certificati di iscrizione nelle liste elettorali per candidati e sottoscrittori, anche giovedì 25 e venerdì 26 gennaio dalle 14.30 alle 17.30, sabato 27 gennaio dalle 9 alle 12 e dalle 14.30 alle 16.30, domenica 28 e lunedì 29 gennaio dalle 8 alle 20.

In caso di temporanea assenza negli orari indicati, è assicurata la reperibilità al numero di telefono mobile 346 4034713.

Come si vota
Per votare è necessario presentarsi al seggio muniti della tessera elettorale e di un documento di riconoscimento.

Gli elettori temporaneamente all'estero (almeno tre mesi) devono richiedere il plico predisposto per il voto dall'estero (rilasciato dal Consolato) al Comune di residenza entro il 31 gennaio.

Maggiori informazioni: http://www.esteri.it/mae/it/sala_stampa/archivionotizie/retediplomatica/elettori-temporaneamente-all-estero.html

Si vota con una scheda elettorale per la Camera e con una scheda per il Senato.

L’elettore può esprimere il proprio voto in due modi:

  1. tracciando un segno sul simbolo della lista (in questo modo la preferenza si trasferisce anche al candidato nel collegio uninominale sostenuto dalla lista votata);
  2. tracciando un segno sul nome del candidato nel collegio uninominale. In questo secondo caso il voto si trasferisce anche alla lista se il candidato è sostenuto da una sola lista. Se invece il candidato è sostenuto da una coalizione il voto viene distribuito tra le liste che lo sostengono proporzionalmente ai voti attribuiti a ciascuna lista nel collegio uninominale.

Il voto è valido anche se l’elettore decide di tracciare due segni, uno sul nome del candidato e una sulla lista o una delle liste a suo sostegno.

Il voto è nullo quando l’elettore traccia un segno sul rettangolo contenente il nome del candidato nel collegio uninominale e un segno su un rettangolo contenente il contrassegno di una lista il cui candidato non è collegato (il cosiddetto voto disgiunto).

Voto a domicilio
Gli elettori dipendenti da apparecchi elettromedicali possono chiedere di votare a domicilio; la domanda deve essere presentata all'Ufficio elettorale dal 23 gennaio al 12 febbraio e deve essere corredata dalla prescritta documentazione sanitaria (art. 1 DL n. 1/2006, legge 22/2006, legge 49/2009 art 7).

Servizio speciale di trasporto ai seggi
I Comuni organizzano un servizio speciale di trasporto ai seggi (ai sensi dell'art. 19, comma 1bis della legge 515/1993) per gli elettori impossibilitati a recarsi autonomamente al voto. Il Comune di Riva del Garda offre tale servizio per la frazione di Pregasina (che votano nel seggio n. 8 in piazzale Mimosa).

Posizione GPS

Come arrivare

Martedì, 23 Gennaio 2018 - Ultima modifica: Mercoledì, 24 Gennaio 2018

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2018 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl