A scuola ci vado io

Primo appuntamento con Scuola Genitori, giovedì 7 febbraio, con Lorella Boccalini (formatrice e counselor CPP, nella foto) che all'auditorium della scuola «Scipio Sighele» conduce la conferenza dal titolo «A scuola ci vado io», dedicata al ruolo dei genitori nell’impegno scolastico dei figli. Ore 20.30, ingresso libero.

Oggi spesso gli insegnanti si sentono assediati dai genitori: li percepiscono come una minaccia alla loro autorità, ruolo e funzioni. D'altra parte, la scuola a volte sembra arroccata sulle sue posizioni e impreparata ad affrontare difficoltà e nuove dinamiche. Il risultato è che la famiglia finisce per essere in antitesi all'istituzione, vista erroneamente come luogo di puro e semplice apprendimento e incapace di gestire le situazioni reali. Come affrontare questi cambiamenti? Come vivere questi conflitti? L’obiettivo è quello di attivare un processo di partecipazione tra genitori e insegnanti che esce dalle logiche comuni e che permette fare delle scelte educative coese.

Il progetto Scuola Genitori è realizzato da CPP (Centro psicopedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti) per accompagnare i genitori nel loro compito educativo. È un'occasione per apprendere, fare e farsi domande, ricevere informazioni, conoscere orientamenti. Un modo qualificato e semplice per occuparsi dei cambiamenti dei propri figli. La tappa di Riva del Garda è realizzata con Family time, Distretto Famiglia e Azienda pubblica di servizi alla persona Casa Mia. Gli incontri iniziano alle ore 20.30 e durano di due ore. Per informazioni: manuela.morandi@casamiariva.it, 0464 576222.

Il prossimo appuntamento
Giovedì 4 aprile, ore 20.30
“Gioco di squadra”, con il pedagogista Daniele Novara
La coesione educativa fra genitori. Come trovare una strategia educativa che sia sostenibile da entrambi i genitori? Come stabilire cosa fare, cosa dire e quali regole occorrono? Nelle varie età evolutive, quando tutta la famiglia è coinvolta nel cambiamento, è fondamentale saper dare risposta a queste domande. Soprattutto quando i genitori sono incerti su come comportarsi, si trovano di fronte alla prime difficoltà oppure separati e in contrasto sulla gestione dei figli. La coesione genitoriale non è sempre facile, ma è basilare per la crescita e un gioco di squadra in questo senso è costruttivo per tutti.

https://cppp.it/

https://www.casamiariva.it/

Posizione GPS

Come arrivare

Lunedì, 04 Febbraio 2019

Questionario di valutazione

© 2019 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl