A scuola di jazz con Capitali Trentini

Capitali Trentini, la nuova rassegna culturale di Altrove Reporter -il progetto di servizio civile del Comune di Riva del Garda che si occupa di nuova emigrazione- propone giovedì 15 marzo allo Smart Lab di Rovereto l'incontro «A scuola di jazz». Inizio alle ore 21 (diretta live sulla pagina Facebook «Altrove Reporter»).

La formula degli incontri è semplice: far dialogare direttamente chi è partito con chi è rimasto in Italia su temi comuni che riguardano il modo di esercitare, qui e altrove, la stessa professione, la stessa passione, gli stessi interessi. In questo incontro (il secondo del ciclo) si ragionerà sulla professione e sulla passione del musicista tra Italia, Olanda e Regno Unito: una riflessione sulle differenze e sulle possibilità che ciascun Paese ha da offrire, quanto e come viene considerata questa professione, così come la facilità o le difficoltà che ognuno ha dovuto affrontare nel proprio percorso.

Ci sono luoghi che favoriscono più di altri le collaborazioni tra musicisti? Best practices che potremmo prendere a esempio dagli altri Paesi? Di cosa avrebbe bisogno il Trentino? A queste e ad altre domande risponderanno per l'Italia e il Regno Unito Giulia Albertazzi (flautista e cantante jazz), Mirko Pedrotti (vibrafonista), Stefano Giordani Giordani (chitarrista), Matteo Giordani (batterista e percussionista); in collegamento da Amsterdam ci saranno Ilaria Forciniti (attrice e cantante jazz) e Osman Meyredi (polistrumentista); l'incontro sarà moderato da Mattia Tamburini (batterista e percussionista).

Nel suo piccolo, Altrove Reporter vuole far sì che questo sia un momento di confronto, ma anche di ricongiungimento fra chi parte, chi è rimasto e tutto il mondo degli amici, conoscenti, parenti, collaboratori che ci si è lasciati alle spalle. Per l’occasione, ciascuno musicista suonerà brani dal proprio repertorio, e sarà possibile ascoltare un pezzo registrato appositamente per l'occasione da Ilaria Forciniti e Osman Meyredi.

Altrove Reporter
Altrove Reporter è un progetto del Comune di Riva del Garda nato grazie al Servizio civile universale della Provincia autonoma di Trento. Con due giovani che lavorano a tempo pieno al progetto e un tirocinante è stato possibile ideare e realizzare il sito, i contatti, l'attivazione della rete locale per il tramite di una associazione locale, la lakeside, la redazione di articoli, video, interviste. Obiettivo del progetto è sensibilizzare i giovani (e non solo) dell'importanza di creare rete e senso di appartenenza, condividendo esperienze, suggerimenti, opportunità, sogni. Anche quando sembra che il futuro sia privo di prospettive e l'unica soluzione sia allontanarsi da amici, luoghi e affetti. Sono molte le altre collaborazioni del progetto: l'Ufficio emigrazione della Provincia autonoma di Trento, l'associazione Trentini nel Mondo, l'Unione delle famiglie trentine all'estero, l'associazione culturale di Riva del Garda Riccardo Pinter, l'Agenzia del lavoro di Trento.

Capitali Trentini
Quello dell’emigrazione di capitale umano (da qui il titolo della rassegna) è un problema sempre più diffuso che sta colpendo duramente tutta l’Italia, e il sud Europa più in generale. Sempre più spesso i Paesi di provenienza, che hanno formato questi giovani, li vedono emigrare in cerca di terreno più fertile dove costruire il proprio futuro lavorativo e le proprie prospettive di vita. Tutto ciò fa sì che queste persone lascino indietro un territorio che è sicuramente impoverito e tutto ciò è stato causato da anni di cattiva gestione di questa crisi che perdura ormai da troppo tempo. Il ciclo di incontri Capitali Trentini si pone così l’obiettivo non solo di lasciar parlare direttamente chi se ne è andato e di far parlare le loro esperienze formative e professionali, ma di far sì che l’esperienza vissuta e raccontata diventi motivo di confronto e di arricchimento per il Trentino. I “capitali trentini” sono allora questo enorme bagaglio di esperienze e di vissuti che può essere valorizzato, diventando strumento di crescita e confronto con i modelli e le pratiche attivate nei nostri territori.

Capitali Trentini è realizzato da Altrove Reporter con la cooperativa Smart Lab e la collaborazione dell’Ufficio emigrazione della Provincia autonoma di Trento.

http://www.altrovereporter.it/

https://www.facebook.com/altrovereporter/

Posizione GPS

Come arrivare

Venerdì, 09 Marzo 2018

Questionario di valutazione

© 2018 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl