Bilancio partecipato

All'interno del Documento unico di programmazione per il triennio 2018-2020, approvato dal Consiglio comunale il 3 novembre 2017 (delibera n. 122), l'Amministrazione comunale ha deciso di incentivare la partecipazione dei cittadini destinando un budget di 100 mila euro a interventi proposti dalla cittadinanza.

Al fine di individuare delle opere da realizzare, si invitano i cittadini a indicare degli interventi significativi per il miglioramento delle infrastrutture comunali o della loro fruibilità. Gli interventi dovranno infatti riguardare lavori di nuova realizzazione, manutenzione, ristrutturazione o recupero di beni del patrimonio comunale (solo interventi in conto capitale).

Le proposte dovranno essere formulate mediante l'invio di email all'indirizzo bilanciopartecipato@comune.rivadelgarda.tn.it nella quale siano riportati: il titolo o l'oggetto dell'intervento; la descrizione dell'intervento; le motivazioni e le finalità dell'intervento; una stima del costo (non oltre 100 mila euro). Per migliorare la comprensione dell'intervento da realizzare si consiglia di allegare foto, planimetrie o bozze del progetto.

Le proposte di intervento dovranno essere presentate entro e non oltre il 15 febbraio. Le proposte saranno verificate dalle strutture comunali, in ordine alla fattibilità e al costo dell'intervento. Quindi, le proposte ritenute accoglibili saranno poste in votazione online dal 15 al 31 marzo; le modalità della votazione saranno pubblicate contestualmente all'avvio della votazione.

L'intervento o gli interventi più votati saranno inseriti nel Bilancio di previsione del Comune, con apposita variazione, e sarà dato avvio all'iter di realizzazione.

Immagine di Roberto Vuilleumier per Garda Trentino SpA

Venerdì, 19 Gennaio 2018

Questionario di valutazione

© 2018 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl