Burattini: il gran finale... coi piedi

Originalissimo, spettacolare finale, giovedì 9 agosto, per il festival «L'Ora dei burattini»: a Riva del Garda c'è Veronica Gonzalez con il suo teatro dei piedi. Lo spettacolo «C’era due volte un piede» va in scena nel cortile della Rocca con inizio alle ore 21. Ingresso libero (in caso di pioggia nella sala della Comunità).

Cavallo di battaglia di Veronica Gonzalez, «C’era due volte un piede» è stato rappresentato in più di 30 Paesi. Si tratta di una galleria di esilaranti personaggi che intrattengono, emozionano e fanno riflettere a bambini e adulti per uguale. Èdifficile credere che questo vivace spettacolo è interamente eseguito da una donna che crea dei personaggi con diverse parti del suo corpo, ma osservando con più attenzione si scoprirà che la faccia del personaggio è la pianta del suo piede. Ma le storie si svolgono con tale frenesia e i personaggi sono così espressivi che sembra quasi di guardare un cartone animato. Uno spettacolo di teatro di figura commovente e divertente che ha un linguaggio universale capace di comunicare con tutto il mondo, rappresentato con grande successo in Italia, Francia, Spagna, Belgio, Olanda, Germania, Grecia, Cipro, Giappone, Singapore, Corea del Sud, Russia, Bielorussia, Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Brasile, Chile, Argentina.

Veronica Gonzalez è una artista eclettica che ha la notevole capacità di coinvolgere il pubblico, e che con il suo teatro dei piedi riesce ad mixare le sue grandi passioni: il teatro, i burattini, la musica, il linguaggio gestuale, la comunicazione spontanea con il pubblico. Non è usuale vedere una donna solista riempire con tanto garbo e freschezza la scena, creando dei bizzarri personaggi che nascono da diverse parti del suo corpo: mani, piedi, braccia, gambe e soprattutto testa e cuore al servizio di un'arte inimitabile che diverte ed emoziona grandi e piccini.

L'Ora dei burattini
La rassegna è organizzata dalle Amministrazioni comunali di Arco, Riva del Garda e Nago-Torbole per la cura dell'associazione teatrale Iride, con il patrocinio di Unima (Unione internazionale della marionetta) e di Unicef (United nations international children's emergency fund). «L'Ora dei burattini» fa parte del circuito internazionale «Burattini senza confini». Collaborazioni: associazione Giovani Arco; Pro loco Varone-Gruppo Iniziative Varone; associazione Vivirione; associazione Pro Sant'Alessandro.

Informazioni
Comune di Arco: 0464 583619
Comune di Riva del Garda: 0464 573918
Comune di Nago-Torbole: 0464 505181
Associazione teatrale Iride: 329 2119161, www.teatroiride.it

Immagini e informazioni da http://www.teatrodeipiedi.com

Posizione GPS

Come arrivare

Mercoledì, 08 Agosto 2018

Questionario di valutazione

© 2018 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl