Canale e il suo Mondo piccolo

La Casa degli Artisti «Giacomo Vittone» ospita dal 14 luglio al 14 agosto la mostra fotografica «Canale e il suo Mondo piccolo», in omaggio alla contemporanea mostra «Don Camillo. Mondo piccolo dai monti alla pianura»: il Circolo fotografico tionese ha interpretato il Mondo piccolo di Canale, uno dei borghi medievali più belli d'Italia.

La mostra è aperta tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18 con ingresso libero. Inaugurazione: sabato 14 luglio con inizio alle ore 18.

Per i 110 anni dalla nascita (Fontanelle di Roccabianca, 1º maggio 1908) e i 50 dalla morte (Cervia, 22 luglio 1968) di Giovannino Guareschi, la Casa degli artisti «Giacomo Vittone» e ReNoir Comics dedicano una mostra al «Mondo piccolo», il celebre ciclo ambientato nella bassa padana e incentrato sulle vicende del parroco don Camillo e del sindaco comunista Peppone, e alla sua trasposizione nella collana «Don Camillo a fumetti». Per l'occasione della mostra, che si intitola «Don Camillo: Mondo piccolo dai monti alla pianura», la Casa degli Artisti ha chiesto al Circolo fotografico tionese di partecipare all'iniziativa interpretando il Mondo piccolo di Canale. Ne è nata la mostra fotografica «Canale e il suo Mondo piccolo»: 20 scatti dedicati ai mille angoli di Canale di Tenno e del suo territorio, autori Alessandro Cesi, Asahar Scorta, Marco Gualtieri, Paola Maffei, Paolo Iori, Patrizia Carli, Pietro Perottino, Renzo Caliari, Tiziana Brunelli, Stefano Ongari e Udalrico Gottardi.

La Casa degli Artisti «Giacomo Vittone» è gestita dai Comuni di Arco, Riva del Garda e Tenno, quest'ultimo ente capofila.

Posizione GPS

Come arrivare

Martedì, 10 Luglio 2018

Questionario di valutazione

© 2018 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl