Carnevale al cinema

La rassegna cinematografica nella sala della Comunità propone uno speciale dedicato a Carnevale: lunedì 4 marzo alle 17 il cartoon «Dragon Trailer. Il mondo nascosto» (durata 104 minuti), alle 21 la commedia «Green Book» (130 minuti), e martedì 5 marzo alle 17 il cartoon «Rex. Un cucciolo a palazzo» (90 minuti).

Il biglietto costa 7 euro l'intero, 5 euro il ridotto. Sono disponibili gli abbonamenti a dieci film a scelta del fine settimana al costo di 50 euro e a cinque film a scelta della rassegna «Il piacere del cinema» a 25 euro. La biglietteria apre un'ora prima dell’inizio della proiezione.

Dragon Trailer. Il mondo nascosto
Usa, 2019. Regia di Dean De Blois
Hiccup ha preso il posto del padre Stoyck come leader di Berk, nonostante del leader debba ancora trovare la stoffa, mentre Sdentato è il nuovo Alfa, il drago da cui tutti gli altri draghi si lasciano guidare. Uomini e draghi convivono, dunque, felicemente e scomodamente, ma l'utopia ha i giorni contati: Grimmel il Grifagno, assetato killer di Furie Buie, è sulle tracce di Sdentato e ha stretto un patto con i nemici di Hiccup promettendo loro di riportare in gabbia ogni drago in libertà. Non resta che partire, lasciare la propria terra, alla ricerca di quel mondo nascosto di cui vaneggiava Stoyck, per scoprire se si tratti davvero del paradiso dei draghi o soltanto di una leggenda da marinai.

Green Book
Usa, 2018. Regia di Peter Farrelly. Con Viggo Mortensen, Mahershala Ali, Linda Cardellini, Sebastian Maniscalco, P.J. Byrne
New York City, 1962: Tony Vallelonga, detto Tony Lip, fa il buttafuori al Copacabana, ma il locale deve chiudere per due mesi a causa dei lavori di ristrutturazione. Tony ha moglie e due figli, e deve trovare il modo di sbarcare il lunario per quei due mesi. L'occasione buona si presenta nella forma del dottor Donald Shirley, un musicista che sta per partire per un tour di concerti con il suo trio attraverso gli Stati del Sud, dall'Iowa al Mississipi. Peccato che Shirley sia afroamericano, in un'epoca in cui la pelle nera non era benvenuta, soprattutto nel Sud degli Stati Uniti. E che Tony, italoamericano cresciuto con l'idea che i neri siano animali, abbia sviluppato verso di loro una buona dose di razzismo.

Rex. Un cucciolo a palazzo
Belgio, 2019. Regia di Ben Stassen
Rex è uno dei cuccioli di corgi di Buckingham Palace. Il principe consorte Filippo lo ha regalato ad Elisabetta, che ne ha fatto da subito il suo preferito. La cosa ha però scatenato l'invidia degli altri tre cagnolini di corte, al punto che uno di questi, il perfido Charlie, non esita a tradirlo, sbattendolo fuori da palazzo e abbandonandolo alla vita di strada e alle paurose dinamiche del canile. Rex, però, ha più qualità di quelle che dà a vedere: non è soltanto un pancino morbido da accarezzare, ma anche un animale capace di grandi azioni, in nome della giustizia e dell'amore per la bella Wanda.

La rassegna è proposta dalla Comunità Alto Garda e Ledro e dai Comuni di Arco, Riva del Garda, Ledro, Dro, Nago-Torbole, Tenno e Drena, per la cura del Coordinamento teatrale trentino e con il sostegno delle Casse Rurali trentine. La sala della Comunità di Valle si trova in via Rosmini 5 a Riva del Garda.

Posizione GPS

Come arrivare

Lunedì, 04 Marzo 2019

Questionario di valutazione

© 2019 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl