Colpa dei crauti e dell’amor

Per «Ottobre a teatro», la rassegna amatoriale organizzata dal circolo culturale «Zanelli» con la compagnia «I Sarcaioli», la filodrammatica Concordia '74 di Povo porta in scena sabato 13 ottobre nella sala della Comunità la commedia di Loredana Cont «Colpa dei crauti e dell’amor». Regia di Barbara Viola, inizio alle 20.45.

Assunta, Santina, Rosario: tre fratelli anziani che vivono insieme una quotidianità fatta di preghiere e di manie. A sconvolgere le loro giornate è l’arrivo del fratello donnaiolo con la fidanzata giovane, del nipote impacciato, di una vedova e di don Pierino, del quale Assunta in gioventù si era innamorata. Fra amori che nascono e amori che finiscono, fra un’indigestione di crauti e l’altra, ognuno troverà il proprio ruolo e un indirizzo di vita diverso.

Gli interpreti sono Carlo Giacomoni (nei panni di Rosario), Virna Caser (Santina), Barbara Viola (Assunta), Lorenzo Pedrotti (Fedele), Athos Pasquali (Leo), Manuela Pucher (Beatrice), Ester Camin (Giustina), Luciano Romano (Don Pierino) e Gabriella Baldessari (Carla). Scenografie e luci di Giorgio Betti, Sandro Chiarani e Giuseppe Baldessari.

Ottobre a teatro
«Ottobre a teatro» è la fortunata rassegna amatoriale organizzata dal circolo culturale «Zanelli» in collaborazione con la compagnia «I Sarcaioli», il patrocinio del Comune di Riva del Garda, della Comunità di Valle Alto Garda e Ledro e di Cofas (Compagnie Filodrammatiche Associate), nonché il contributo della Cassa Rurale Alto Garda. La formula rimane quella apprezzata in tutti questi anni: sei recite che propongono una selezione di spettacoli delle più importanti filodrammatiche trentine, con un'incursione fuori regione. Una rassegna che si distingue da sempre per il notevole seguito: tutti gli spettacoli, infatti, registrano immancabilmente il tutto esaurito, con biglietti venduti in largo anticipo sulla data di svolgimento. Un successo legato alla particolare scelta di valorizzare le più interessanti proposte del ricco patrimonio trentino di teatro amatoriale, oltre che all’impegno degli organizzatori e di tutto il circolo culturale «Zanelli» nel selezionare ogni anno gli spettacoli di maggiore interesse. Una scelta che inoltre vuole contribuire a tenere vivo il dialetto trentino.

Posizione GPS

Come arrivare

Giovedì, 11 Ottobre 2018

Questionario di valutazione

© 2018 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl