Concerto in ricordo di Ruggero Polito

Gli «Amici della musica» propongono sabato 18 marzo al Conservatorio il concerto del duo Bin Huang (violino) ed Edoardo Maria Strabbioli (pianoforte) in ricordo di Ruggero Polito (nella foto), presidente entusiasta e instancabile dell'associazione per 45 anni, dal 1969 al 2014. L'inizio è alle ore 17.30.

Si tratta di un appuntamento particolarmente significativo: sia per il ricordo di un valente musicista e attivissimo animatore della vita culturale rivana, sia per l’eccellenza degli interpreti (Be Hang è considerata la più importante violinista cinese),

Saranno eseguite tre corpose e affascinanti sonate di Johannes Brahms. La proposta avviene nell’ambito della 61ª Stagione degli Amici della Musica.

Ingresso 8 euro, giovani e anziani 5 euro, gratuito per i soci e gli studenti del Conservatorio e della Scuola musicale.

Bin Huang
Bin Huang è probabilmente la più importante violinista cinese. Rivelatasi a quattordici anni vincendo la Junior Wienawski Violin Competition di Lublino (Polonia), ha confermato il suo grande talento vincendo, fra tanti, il Concorso “Paganini” di Genova e la Munich (ARD) Music Competition di Monaco di Baviera. E’ unanimemente apprezzata sia per le abilità tecniche che per quelle squisitamente interpretative. Dopo aver ottenuto il diploma della Scuola Superiore del Conservatorio Centrale di Pechino, si è trasferita negli Stati Uniti laureandosi al Peabody Conservatory of Music. Tra i suoi insegnanti si annoverano alcuni tra i più illustri musicisti del nostro tempo come Shu-Min Guo, Zhi-Long Wang, Berl Senofsky, Igor Ozim, Dorothy DeLay, Hyo Kang, Gennady Kleyman, and Zvi Zeitlin. La registrazione live del Concerto per violino di Beethoven eseguito con lo stesso violino di Paganini, il “Cannone”, è l'unica registrazione esistente del leggendario strumento. La rivista italiana Audio Review, quella francese Diapason, l’American Record Guide hanno recensito entusiasticamente questo cd. La carriera concertistica l’ha portata ad esibirsi con le maggiori orchestre del mondo. Tiene regolari Master presso l'Università Statale della Louisiana, le università di Daytona, Nebraska e dello Utah meridionale e nei Conservatori cinesi di Shangai, Xinghai, Tientsin, Sichuan e Wuhan.

Edoardo Maria Strabbioli
Musicista di grande versatilità, dopo gli studi al Conservatorio di Milano con Carlo Vidusso ha intrapreso un'attività concertistica che lo ha visto protagonista in numerosi recital e ospite di importanti orchestre e istituzioni concertistiche quali il Concertgebouw di Amsterdam, il Gewandhaus di Lipsia, Semperoper di Dresda, l’Auditorium Nacional di Madrid, la Tonhalle di Zurigo, l’Auditorium du Louvre, la Wigmore Hall di Londra, la Toppan Hall di Tokyo. E’ stato ospite di festival internazionali come lo Schleswig-Holstein e il Ludwigsburger Schloss-Festspiele. Numerose anche le registrazioni radiofoniche per Rai, BBC, Drs2, Avro, Bayerischer Rundfunk, Mitteldeutscher Rundfunk e Radio France. Ha partecipato all’incisione che Frank Peter Zimmermann ha dedicato all’integrale delle musiche di Ysaÿe pubblicata da Emi. Durante la sua recente tournée in Giappone con Kyoko Takezawa ha eseguito l’integrale delle sonate di Brahms per violino e pianoforte filmate dalla prestigiosa NHK. Titolare della cattedra di pianoforte presso il Conservatorio di Verona, da cinque anni è supervisore del Comitato Artistico del Verona International Piano Competition.

Posizione GPS

Come arrivare

Mercoledì, 15 Marzo 2017

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2017 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl