Dolomiti di piombo: cambio sede

Venerdì 8 febbraio si presenta nella sala riunioni in Rocca (anziché all'Archivio storico, come previsto inizialmente) il romanzo storico di Peter Disertori «Dolomiti di piombo. Gli anni neri del terrorismo in Alto Adige» (edito nel 2007 da Il Riccio e nel 2018 da Delmiglio), presenti l'autore e l'editore Emanuele Delmiglio. Ore 17, ingresso libero.

Primavera 1965: la provincia di Bolzano è quasi quotidianamente scossa da attentati di matrice irredentista. Nel corso di una rissa, un giovane austriaco viene ucciso da un gruppo di teppisti italiani. Il desiderio di vendetta dei suoi amici si salda con lo spirito nazionalista sudtirolese: riuniti in un gruppo di combattenti, braccati come terroristi dalle autorità italiane, sette ragazzi cercano di farsi giustizia da soli, ma si trovano a dover fare i conti con l’ambiente equivoco e torbido dei servizi segreti internazionali.

Realtà storica e invenzione romanzesca, ideologia e passione si intrecciano sullo sfondo dei maestosi scenari dolomitici. Una spy story dal ritmo avvincente, nella quale chiunque potrà identificarsi, riconoscendo paesaggi noti e riferimenti familiari.

Peter Disertori ha pubblicato con vari editori «Storia contro», «La panchina», «Osteria al porto», «La figura di Cristo tra ombre e luci» e «Naja l’ultima vacanza». È co-autore delle antologie alpine «In punta di Vibram» e «Dna Alpino»; di quest’ultima ha anche curato il quadro storico e il piano generale dell’opera. Ha collaborato alla rivista «Il furore dei libri» nella rubrica «I libri di confine». Ha pubblicato i saggi «I segreti di Qumran» e «Religioni contro».

L'incontro con Peter Disertori fa parte dei «Percorsi di storia» dell'Archivio storico comunale di Riva del Garda, progetto realizzato in collaborazione con le associazioni Giurisdizione di Penede, Il Sommolago, Riccardo Pinter-Amici del museo.

Posizione GPS

Come arrivare

Giovedì, 07 Febbraio 2019

Questionario di valutazione

© 2019 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl