Esposizione canina: un successo

Con 1500 iscritti e ben 165 razze la Doppia esposizione canina di Riva del Garda -il più grande evento cinofilo annuale del Trentino-Alto Adige- si è confermata anche nel 2019 appuntamento di prestigio per allevatori e addestratori, giunti in buona parte dall’Europa, ma anche da Paesi lontani come Brasile e Afghanistan.

Successo di iscritti e visitatori, dunque, per l’evento organizzato dal Gruppo Cinofilo Trentino, Delegazione Enci, in collaborazione con il Circolo Cinofilo Roveretano, che si è concluso domenica 3 marzo al quartiere fieristico. A chiudere l’edizione 2019, i consueti best in show, che hanno visto sul podio dell’esposizione nazionale di Rovereto un akita americano, un bovaro del bernese e un carlino, e su quello dell’esposizione internazionale di Trento un kerrie blue terrier, un akita americano e un carlino.

Tra sfilate, esibizioni e dimostrazioni, particolare successo hanno riscosso le aziende coinvolte nell’evento. Accanto ai consueti accessori per la cura degli amici a quattro zampe, molto apprezzati sono stati gli articoli di pet jewelry, sintomo di un rapporto sempre più esclusivo tra uomo e animale. In linea con questa tendenza si muove quella della personalizzazione: diverse sono state le opportunità in Fiera per stampare le immagini dei propri amici a quattro zampe su oggetti di uso comune come tazze e orologi.

L’appuntamento con il più importante evento cinofilo del Trentino- Alto Adige è già fissato per il 2020. Per tutti gli appassionati di cani c’è tuttavia una buona notizia: domenica 31 marzo al quartiere fieristico di Riva del Garda arriva, in concomitanza con Expo Riva Caccia Pesca Ambiente, l’Esposizione nazionale canina organizzata dal Gruppo Cinofilo di Bolzano.

Fonte: Riva del Garda Fierecongressi, https://rivadelgardafierecongressi.it/it

Lunedì, 04 Marzo 2019

Questionario di valutazione

© 2019 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl