Fine settimana al cinema

La sala della Comunità in via Rosmini propone per il fine settimana la commedia di Philippe de Chauveron «Benvenuti a casa mia» (Francia e Belgio, 2017, durata un'ora e 32 minuti), con Christian Clavier, Ary Abittan, Elsa Zylberstein, Cyril Lecomte, Nanou Garcia. Proiezioni sabato alle 21 e domenica alle 17 e alle 20.

Jean-Etienne Fougerole, intellettuale engagé, promuove in televisione il suo ultimo libro (“A braccia aperte”). Incalzato dalla provocazione del suo rivale, un giovane candidato (e scrittore) di destra che lo invita ad accogliere a casa una famiglia Rom, annuncia pubblicamente indirizzo e disponibilità, sperando che nessuno lo prenda davvero sul serio. Ma Babik e prole, riuniti intorno al televisore, raccolgono l'invito e battono cassa al cancello. Insediatisi con la roulotte nel giardino dei Fougerole, provano a integrarsi con risultati maldestri e una resilienza irriducibile come il pregiudizio.

L'ingresso costa 7 euro l'intero, 5 il ridotto. Sono disponibili gli abbonamenti a 10 film a scelta a 60 euro, e per la rassegna «Piacere del cinema» 5 film a scelta a 30 euro.

La rassegna cinematografica nella sala della Comunità è proposta dalla Comunità Alto Garda e Ledro e dai Comuni di Arco, Riva del Garda, Ledro, Dro, Nago-Torbole, Tenno e Drena, in collaborazione con il Coordinamento teatrale trentino e il sostegno delle Casse rurali trentine.

Posizione GPS

Come arrivare

Giovedì, 12 Aprile 2018

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2018 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl