Flavia Chincarini nominata assessora

È Flavia Chincarini il nuovo componente della Giunta municipale di Riva del Garda, che assume le funzioni di assessore non facente parte del Consiglio comunale. Le sue deleghe sono cultura, rapporti con le scuole e servizi all’infanzia. Il relativo decreto di nomina, firmato dal sindaco martedì 5 marzo, ha effetto dalla stessa data.

La neo nominata assessora ha partecipato lo stesso giorno alla sua prima seduta di Giunta.

Comunicazione dell'avvenuta nomina è stata inoltrata a tutti i consiglieri comunali.

Si ricorda che il Codice degli enti locali della Regione autonoma Trentino-Alto Adige prevede al comma 3 dell'art. 54 che «Lo statuto può prevedere la nomina o l'elezione ad assessore di cittadini non facenti parte del Consiglio, purché il numero non superiore alla metà dei componenti la Giunta. In tal caso gli assessori non facenti parte del Consiglio hanno diritto di partecipare, senza diritto di voto, alle sedute del Consiglio; devono partecipare alle sedute consiliari, nel cui ordine del giorno siano iscritte mozioni, interrogazioni o interpellanze riguardanti le attribuzioni delegate loro dal sindaco». La norma è recepita dallo Statuto comunale all'art. 32, che al comma 2 così recita: «Possono essere nominati alla carica di assessore, in numero massimo di due, anche cittadini non facenti parte del Consiglio, secondo le modalità previste dalla Legge regionale».

Qui sopra la neo assessora Flavia Chincarini (seconda da sinistra) è con la Giunta municipale. Nella foto in alto è con il sindaco Adalberto Mosaner.

Martedì, 05 Marzo 2019

Questionario di valutazione

© 2019 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl