Fraglia Vela Riva: squadra Laser e Vela Scuola

Due le notizie da Fraglia Vela Riva: gli ottimi risultati della squadra Laser alla regata zonale disputata a Campione Univela, in preparazione dell'Italia Cup, dal 19 maggio nella medesima località; e l'avvio del progetto Vela Scuola, che porterà sulle acque del Benaco 128 ragazzi del liceo Antonio Rosmini di Rovereto.

Insieme agli ottimi risultati delle squadre Optimist altrettanto belle notizie arrivano dalla squadra Laser della Fraglia Vela Riva, reduce dalla regata zonale disputata a Campione Univela in preparazione dell'Italia Cup in programma dal 19 maggio nella medesima località del Garda. La squadra ha approfittato per studiare il campo di regata, che da venerdì li vedrà protagonisti alla terza regata nazionale Laser "Italia Cup”.

Per quanto riguarda la zonale nei Laser Radial, vittoria di Guido Gallinaro con un 1-2, mentre Matteo Bedoni si è imposto nei Laser 4.7 con un primo e un quinto. Alisé Santorum prima nella categoria Radial U17. Nei prossimi giorni la squadra sarà formata, oltre che dai citati atleti andati a podio, anche da Chiara Benini Floriani, Gregorio Moreschi, Alessandro Mercurio, Brando Mattivi, Filippo Campisi (Laser 4.7) e Alberto Tezza, che si confronteranno con i migliori atleti italiani.

Vela Scuola: da martedì scorso invece è il mondo della scuola al centro delle attività della Fraglia Vela Riva, prima che inizi la regata riservata ai monotipo Melges 24, prevista a Riva dal 19 al 21 maggio. Sono infatti coinvolti in questi giorni ben 128 ragazzi del liceo Antonio Rosmini di Rovereto, istituto che aderisce al progetto Vela Scuola promosso dalla Federazione Italiana Vela in collaborazione con il MIUR, Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, per far scoprire la vela ai giovani studenti. Grazie alla disponibilità dei soci Paolo Malossini e Paolo Matteotti e l’intervento degli istruttori Mauro Berteotti, Santiago Lopez, Fabio Zeni e Giuseppe De Mattia gli studenti hanno così l’occasione di avere un primo approccio alla vela, scoprendo anche una prospettiva diversa del lago, vivendolo dall’acqua.

E dalla settimana prossima sarà la volta dei più piccoli, che dopo la parte teorica tenuta nella scuola elementare Riva 2 e di Tenno, avranno l’emozione di uscire in barca, dal 21 al 25 maggio; emozione che alcuni atleti fragliotti già regatanti, che frequentano le stesse scuole, hanno provato a spiegare e trasmettere ai compagni, che hanno rivolto loro molte domande.

Fonte: Fraglia Vela Riva, www.fragliavelariva.it
Foto: Elena Giolai

Giovedì, 18 Maggio 2017

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2017 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl