Il teatro delle emozioni

Time Out propone lunedì 19 marzo l’incontro «Il teatro delle emozioni. Riconoscerle, esprimerle e gestirle con equilibrio», per genitori, educatori e insegnanti. L’incontro si svolge a Casa Bresciani in via Brione 84 a Riva del Garda con inizio alle 20.30. La partecipazione è gratuita; è gradita la prenotazione (0464 576215).

Relatore è Pietro Lombardo, pedagogista con studi a indirizzo psicologico, apprezzato conferenziere, autore di diverse pubblicazioni e videocorsi di successo in ambito pedagogico e formativo, nonché ideatore e conduttore di vari corsi per lo sviluppo personale e aziendale su temi attinenti al rapporto con i figli adolescenti.

Si entra nell’adolescenza ancora bambini e se ne esce da giovani adulti. Essa quindi è un periodo di costanti trasformazioni, a causa delle quali il modo in cui il ragazzo si percepisce e si relaziona cambia di continuo. L’adolescente sta conoscendo i propri limiti e le proprie risorse per muoversi nella realtà. La consapevolezza di sé aumenta e, pur alternandosi con momenti ancora infantili, tende a farsi più continua; gli interessi si ampliano (la sessualità, il sociale, il futuro personale) così come le conoscenze e gli incontri. Inoltre si modifica il rapporto con i genitori, che ora vengono sottoposti a critiche e da cui si cerca di affrancarsi (almeno mentalmente), e più in generale si modifica il rapporto con il mondo adulto, che viene guardato ora da una prospettiva progressivamente diversa. Tutto questo mette in moto il variopinto e animato “teatro delle emozioni” del mondo adolescenziale. Questa conferenza desidera aiutare gli adolescenti a entrare in un contatto positivo con la forza vitale delle loro emozioni, affinché possano guidarle nel percorso autoconoscitivo ed espressivo di bisogni, aspirazioni e stati d’animo.

Time Out
Time Out è un percorso che da otto anni porta avanti un'ampia riflessione su uno dei nodi della vita quotidiana nelle famiglie: il rapporto tra adulti e ragazzi adolescenti. Un progetto fin dalla prima edizione apprezzato e molto partecipato, che con l'affiancamento di esperti e focalizzando l’attenzione sul significato familiare dell’adolescenza, offre importanti occasioni di incontro, confronto, formazione e crescita alle famiglie, ai genitori, agli educatori e ai ragazzi.

Time Out è promosso dal Comune di Riva del Garda - Comune a Marchio Family - nell’ambito delle azioni del Piano comunale delle politiche per il benessere familiare 2017, realizzato per la cura dell'Azienda di servizi alla persona Casa Mia, con il supporto del Centro Studi Evolution di Verona e dell'associazione filodrammatica L’Arte delle Muse.

Foto: lo scorso incontro del 19 febbraio

Posizione GPS

Come arrivare

Martedì, 13 Marzo 2018

Questionario di valutazione

© 2018 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl