L'albero di Pepe

Per la rassegna «Teatro a gonfie vele» va in scena domenica 3 febbraio al teatro di Nago lo spettacolo di teatro d'attore e di figura «L'albero di Pepe» della compagnia Teatro Giovani Teatro Pirata. In scena Lucia Palozzi e Agostino Gamba. Inizio alle 16.30, età consigliata da 3 anni in su, durata di 50 minuti.

Pepe è una bambina cui sembra essere caduto il pepe sui piedi: non riesce a stare ferma un attimo. Nella sua famiglia non ha più voglia di stare: troppo caos e nessuno che la consideri. Così, un giorno, a pranzo, davanti a un piatto di lumache da finire a forza, decide di scappare di casa. 
Dopo una difficile fuga, si ritrova davanti a un grande albero: si arrampica sulle sue fronde e... decide di non scendere più. 
Sull'albero Pepe sperimenta per la prima volta la libertà. Istintivamente caccia via tutti gli animali che ci abitano, per stare finalmente in solitudine. Presto, però, arriva l'inverno e Pepe sa che da sola non potrà farcela! Saranno proprio i simpatici abitanti dell'albero, da lei precedentemente cacciati, ad aiutarla a superare il freddo, la fame e le difficoltà, insegnandole l’abilità di dare e ricevere.
Con questa nuova consapevolezza Pepe sceglie di tornare a casa, ma la vita non sempre va come vogliamo noi, assurde ingiustizie possono attenderci dietro l’angolo e nel tempo che Pepe era sull’albero era improvvisamente scoppiata una guerra, con cui lei dovrà fare i conti, conquistando nuove e inimmaginabili tappe della sua crescita.

Una favola contemporanea e senza tempo che parla della convivenza dell’uomo con la natura, della difficile integrazione del mondo adulto con quello dell'infanzia, dell'anarchica saggezza dei bambini e delle prove da affrontare per diventare grandi. Uno spettacolo delicato e divertente di teatro d'attore e di figura ideato e diretto da Simone Guerro e con la scenografia narrativa di Frediano Brandetti, con musiche originali di Simone Guerro e canzoni cantate dal vivo. Aiuto regia Arianna Baldini, supervisione artistica Gianfrancesco Mattioni.

Teatro a gonfie vele
Più di tre lustri di successo e di crescita nella qualità della proposta e nel sèguito di pubblico, non solo giovanile: è il biglietto da visita di «Teatro a gonfie vele», la rassegna di teatro per ragazzi organizzata dalla Comunità di Valle e dai Comuni di Arco, Drena, Dro, Ledro, Nago Torbole, Riva del Garda e Tenno, per la direzione artistica di Barbara Frizzi e l'organizzazione di Sara Maino, la cui 16ª edizione propone dal 21 ottobre 2018 al 10 marzo 2019 undici spettacoli. La rassegna è realizzata in collaborazione con la compagnia «Teatro per caso» e con il Coordinamento teatrale trentino, con il sostegno del Ministero per i beni e le attività culturali (Direzione generale per lo spettacolo dal vivo), delle Casse Rurali trentine e della Provincia autonoma di Trento.

Ingresso
Posto unico non numerato 4 euro. La biglietteria apre un’ora prima dello spettacolo. Prevendita agli sportelli delle Casse Rurali del Trentino.

Sito web della compagnia: http://atgtp.it/lalbero-di-pepe/

Posizione GPS

Come arrivare

Venerdì, 01 Febbraio 2019

Questionario di valutazione

© 2019 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl