La storia della città è in Archivio

In considerazione dell'apertura della nuova sede a Palazzo Salvadori e in linea con l'intento di ampliare la propria attività di divulgazione scientifica e culturale verso un ampio pubblico, l'Archivio storico di Riva del Garda ha attivato un calendario di iniziative per valorizzare la documentazione sulla storia civica della comunità.

Dal 20 ottobre al 9 novembre si propongono due presentazioni librarie, uno spettacolo teatrale (inedito), una conferenza con voce narrante e musica, e una mostra. Tutte le proposte sono a ingresso libero. L'iniziativa è realizzata in collaborazione con le associazioni «Riccardo Pinter» e «Il Sommolago», la biblioteca civica di Riva del Garda e il Museo Alto Garda, e il sostegno della Fondazione Caritro.

Sabato 20 ottobre nella sala della pinacoteca del Museo Alto Garda in Rocca si presenta «L'Ottocento di Clara Maffei» (Cisalpino, 2017, 216 pagg.), a cura di Cristina Cappelletti. Inizio alle ore 16 (in collaborazione con la biblioteca civica di Riva del Garda e l'associazione Il Sommolago).

Venerdì 26 ottobre nella sala al primo piano dell'Archivio storico (in via Lipella 1) si presenta il volume «Confraternite in Trentino e a Riva del Garda» (Cierre, Biblioteca dei Quaderni di Storia Religiosa, n. 9, 2017, 260 pagg.), a cura di Emanuele Curzel, Marina Garbellotti, Maria Clara Rossi. Inizio alle ore 17 (in collaborazione con la biblioteca civica di Riva del Garda).

Sabato 27 ottobre nella sala al primo piano dell'Archivio storico (in via Lipella 1) va in scena una nuova produzione della compagnia Lu-Ha, «Storie di topi di biblioteca e gatti d'archivio. Per adulti e bambini che vogliono conoscere e scoprire cosa si nasconde in archivio», di e con Ornela Marcon e Elisa Salvini. Inizio alle ore 10.30.

Venerdì 9 novembre nella sala al primo piano dell'Archivio storico (in via Lipella 1) si svolge la conferenza «Storie d'archivio», che si interroga su cosa contiene un archivio, ovvero carte che il tempo ha definito come documenti storici, e su cosa riguardano i documenti storici, con la voce narrante di Rossella Terragnoli e gli interventi musicali di Federica Andretti (flauto). Inizio alle ore 17.

Per tutto il tempo delle proposte nella sede dell'Archivio storico è allestita la mostra «Carte da leggere carte da vedere», un percorso dedicato alla documentazione storica di Riva del Garda dal 1918 al 1948.

Posizione GPS

Come arrivare

Martedì, 09 Ottobre 2018

Questionario di valutazione

© 2018 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl