Nugole de lana

Si presenta in anteprima mercoledì 12 settembre nella sala pubblica al terzo piano della biblioteca civica di Riva del Garda il nuovissimo libro di Cesare Guardini «Nugole de lana. Storie e divagazioni su Giacomo Floriani». L'incontro inizia alle ore 18, l'autore conversa con Ludovico Maillet. L'ingresso è libero.

Nel corso della presentazione ci saranno letture a cura della compagnia teatrale Gustavo Modena di Mori. La conclusione sarà con un aperitivo per tutti i partecipanti.

Grande amante della montagna, già insegnante al liceo Maffei e giornalista per il quotidiano Trentino, Cesare Guardini dà alle stampe una raccolta di «storie e divagazioni su Giacomo Floriani» voluta per il cinquantenario della scomparsa del «poeta dei rivani» (Riva del Garda, 20 gennaio 1889 - 28 aprile 1968), edita dal Comune e dalla biblioteca civica di Riva del Garda e dal Museo Alto Garda.

Frutto di una ricerca svolta nell’arco di due anni nel fondo «Giacomo Floriani» del Comune di Riva del Garda e nel fondo «Riccardo Maroni» dell’archivio della biblioteca civica di Rovereto, la pubblicazione propone tra l’altro alcuni episodi inediti della vita del poeta, ripercorrendone per intero la vita e la carriera: dalla gioventù al sodalizio con l’amico Riccardo Maroni, dal tempo dell’intensa produzione a quella del silenzio, fino alla vicenda della celebre baita nei pressi della chiesetta di San Pietro, sulla montagna che domina il Garda, dove il poeta trascorre gli ultimi anni con la moglie Lucia Pizzini.

«Giacomo Floriani è una delle glorie riconosciute della nostra città -dice Cesare Guardini- al quale va riconosciuto il merito di un importante lavoro di difesa e di conservazione del dialetto. Come lui stesso rivendica con orgoglio, è figlio di pastori, cioè di gente umile che vive in montagna e nella natura, con le bestie e la fatica del lavoro di tutti i giorni. E proprio nella montagna Floriani vede il luogo della perduta innocenza, quella che l’inurbamento e l’evoluzione della società hanno cancellato. La montagna per Floriani è la parte sana della società e della vita».

Posizione GPS

Come arrivare

Lunedì, 10 Settembre 2018

Questionario di valutazione

© 2018 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl