Odisseia

Terzo e ultimo degli spettacoli vincitori del nuovo concorso Cantiere Teatro Open, «Odisseia» della compagnia Nemo va in scena venerdì 21 aprile al Centro giovani Cantiere 26 in località Prabi ad Arco. Inizio alle ore 21, ingresso unico a 5 euro (prenotazione gradita: cantiere26@casamiariva.it).

«Abbiamo deciso di affrontare questo tema come un'ensemble – spiegano i giovani attori della compagnia – e quindi ci siamo focalizzati sul rapporto tra coro e corifeo, sulle possibilità che questo binomio offre. Intendiamo come coro non una massa ma un insieme di individui pensanti; ognuno è costantemente chiamato a prendere posizione rispetto a ciò che accade e a costruire una continua relazione con il corifeo o con la situazione. Un'altra funzione del coro è quella di sostenere il corifeo e aiutarlo a esprimere ciò che vuole esprimere. Il tema scelto è stato quello del viaggio, inteso come intreccio inevitabile di vite, non sapendo se siamo noi a compiere un viaggio o se è il viaggio che compie noi; la scelta dell'Odissea come cornice ci ha fornito sia spunti di ricerca, sia una coerenza di percorso. Ognuno di noi ha proposto dei testi e delle canzoni che rispecchiassero la propria idea di viaggio; in seguito, attraverso un lavoro di improvvisazione, senza quindi avere un'idea precostituita, siamo arrivati alle scene, così da poter far riapparire sotto nuova forma tutte le tematiche principali dell’Odissea, quasi tappa per tappa o comunque attraversando quelle che di più ci attraversavano».

In scena Maria Cristina Fiorentin, Chiara Giani, Mattia Giordano, Emilia Piz, Norman Quaglierini, Anna Schirru, Giulio Santolini e Martina Testa; regia di Martina Testa.

Cantiere Teatro Open
Il concorso Cantiere Teatro Open è nato per promuovere il teatro amatoriale giovanile e i gruppi teatrali informali del territorio. Alle compagnie selezionate, tre, l’opportunità di presentare il proprio spettacolo sul palco del Centro giovani Cantiere 26. Il progetto è ideato e curato dall'associazione LuHa–ArtSurvivalKit e sostenuto dal Centro giovani Cantiere 26; le selezioni si sono chiuse il 17 febbraio. La rassegna è la versione «Open» di Cantiere Teatro, inclusa nella programmazione della Stagione di prosa dei Comuni di Arco, Riva del Garda e Nago-Torbole, voluta per offrire un palcoscenico a giovani gruppi teatrali non professionisti che abbiano le caratteristiche di un’alta qualità della proposta e di un percorso o di una tematica innovativi.

Il Centro giovani di valenza sovracomunale Cantiere 26 ha fortemente voluto Cantiere Teatro Open, una delle tante iniziative messe in campo per realizzare i propri obiettivi di avvicinamento dei giovani, in modo che possano riconoscere e apprezzare in questo luogo un punto di ritrovo, di scambio, di crescita, gestito con professionalità da un gruppo di educatori con la supervisione di un'apposita cabina di regia composta da referenti della Comunità di Valle, del Comune di Arco e dell'Azienda pubblica di servizi alla persona Casa Mia.

Centro giovani Cantiere 26
via Caproni Maini 26/E, Arco
www.comune.arco.tn.it/Aree-tematiche/Politiche-Sociali/CANTIERE-26-Centro-giovani
www.facebook.com/cantiere26arco/
345 456 2682
cantiere26@casamiariva.it

Posizione GPS

Come arrivare

Martedì, 18 Aprile 2017

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2017 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl