Omaggio al maestro Giavina

L'associazione Amici della Musica invita mercoledì 8 novembre al concerto-omaggio dedicato al maestro Riccardo Giavina, per i suoi «quattro volte vent'anni», all'auditorium del Conservatorio con inizio alle 20.45. Al maestro Giavina il sindaco Adalberto Mosaner ha inviato un messaggio di augurio di buon compleanno.

Il programma:

- introduzione, toccata e finale per pianoforte a 4 mani;

- Siciliana e Tarantella per violino e pianoforte

- Ricercare, Elegia e Danza per violoncello e pianoforte

- Ifigenia per flauto solo

- Humoresque per clarinetto solo

- Romance e Fascinating Tango per tromba e pianoforte

- Ave Maria
- Inviolata
- Go down, Moses
- Nobody knows de trouble I've seen
- Joshua fit de battle of Jericho

per coro misto
Cecilia Maruelli (violino), Carolina Talamo (violoncello), Stefannia Soave (flauto), Lorenzo Guzzoni (clarinetto), Ivano Ascari (tromba), Carlo Cenini e Stefano Romani (pianoforte), e il coro del Conservatorio diretto da Paolo De Zen.

Riccardo Giavina, pianista e compositore, è nato a Lesa (Novara) nel 1937. Dal 1971 risiede a Riva del Garda dove sino al 2003 è stato docente e Fiduciario presso la Sezione staccata del Conservatorio F.A.Bonporti. Ha studiato con Lydia Kirpitscheff-Zambelli e Renato Dionisi. Quale pianista si è distinto in Concorsi nazionali e internazionali, ottenendo tra l’altro il primo premio alla Rassegna Lombarda Giovani Concertisti (1963) e risultando fra i primi dieci al Concorso di Ginevra (1966). Ha inciso registrazioni radiofoniche e televisive per la RAI. Nella sua produzione musicale figurano molte composizioni per strumento solista e per organici di vario genere, musiche di scena, musica corale con numerose composizioni originali ed elaborazioni di canti popolari italiani e di altri paesi, alcune risultate vincitrici e premiate in Concorsi nazionali ed internazionali (Concorso Internazionale di Trento 1984, Concorso nazionale A.S.A.C. di Venezia 1986, Concorso nazionale U.S.C.I. di Milano 1987, Concorso nazionale Béla Bártok di Tollo 1987). Sue composizioni ed elaborazioni corali, pure pubblicate dagli editori Suvini-Zerboni, Bèrben, Carrara, Eridania, Music-Contact, Pro Musica Studium, Federazione Cori del Trentino, FENIARCO, sono state trasmesse da RSI, ZDF, RAI, Eurovisione, Mondovisione, registrate su cd (Carrara, Stradivarius, La Bottega Discantica) e proposte in importanti Festivals e istituzioni musicali, tra i quali il Festival Areniano, Spoleto Festival, il Festival Internazionale Musica Riva, il Festival internazionale W.A.Mozart a Rovereto, i Festivals organistici internazionali Città di Treviso e Città di Arona, il Gewandhaus di Lipsia, l’Auditorium ‘Maurice Ravel’ di Lione, The Crystal Cathedral di Los Angeles, il Lincoln Center di New York, il Duomo di Colonia, la Marienkirche di Lubecca, il Duomo di Messina, il Teatro Sociale di Trento, il Teatro Carlo Felice di Genova, il Teatro alla Scala di Milano dove, nel maggio 1991 e nel marzo 1993, sono state presentate le due rapsodie corali Da Nord a Sud e Around the World.

Posizione GPS

Come arrivare

Mercoledì, 08 Novembre 2017

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2017 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl