Pregasina: nuova l'illuminazione pubblica

È stato completamente rifatto l'impianto di illuminazione pubblica di Pregasina: oltre a tutti i corpi illuminanti (56, ora a basso consumo di ultima generazione con sorgente Led), sono stati sostituiti le linee elettriche e il quadro elettrico generale, con la possibilità di regolazione del flusso luminoso.

Inoltre il nuovo impianto è dotato di telecontrollo e predisposto all'espandibilità, in previsione di possibili ampliamenti futuri. I pali di sostegno sono stati in parte restaurati, in parte sostituiti. Il costo complessivo (compreso di Iva) è di circa 115 mila euro, inferiore ai 150 mila preventivati grazie al ribasso d'asta; con la somma risparmiata saranno sostituiti anche i corpi illuminanti sulla strada che dal paese scende verso la statale della valle di Ledro.

Il Comune di Riva del Garda già nel 2012 si è dotato del Pric, il Piano regolatore comunale dell’illuminazione pubblica (approvato dal Consiglio comunale con delibera del 5 dicembre), il cui effetto è di sollecitare all'adeguamento progressivo dell'illuminazione pubblica di tutto il territorio comunale, così da garantire, oltre a un’illuminazione di qualità, un drastico contenimento sia del consumo energetico, sia dell'inquinamento luminoso.

L'intervento, eseguito dalla ditta LB Costruzioni Elettriche di Padergnone, è iniziato ai primi di febbraio e si è concluso, dopo alcune sospensioni per freddo e per pioggia, alla fine di maggio. Una parte dei cavi precedenti è stata recuperata, nella zona del cimitero e del parco giochi, in quanto predisposta in tempi recenti, ed è stato possibile sfruttare una serie di predisposizioni dei sottoservizi allestite negli anni scorsi, in occasione del rifacimento della pavimentazione e dell'arredo urbano. Nuovo anche il quadro elettrico generale, di tecnologia attuale e in materiale plastico, posizionato al posto del precedente, ormai obsoleto; al suo interno è stata installata la centralina che consente il comando e la gestione del sistema di regolazione dell'intensità luminosa, che varierà in modo graduale a seconda della fascia oraria (questa funzionalità sarà attivata in un secondo momento); il sistema consentirà anche di ridurre i sopralluoghi ispettivi, dato che comunicherà eventuali anomalie, consentendo anche di intervenire in modo molto più sollecito.

«Come Amministrazione comunale manteniamo un'attenzione particolare per le frazioni – spiega l'assessore Alessio Zanoni – e anche per quanto riguarda il Pric procediamo in modo uniforme su tutto il territorio comunale. Abbiamo già in programma di intervenire l'anno prossimo sull'impianto dell'illuminazione pubblica di Campi, rifacendolo completamente in modo analogo a quanto appena concluso a Pregasina, mentre quest'anno abbiamo realizzato l'impianto a basso consumo che dalla piazza di Sant'Alessandro conduce al nuovo parcheggio, e quello della nuova piazza di Varone».

Posizione GPS

Come arrivare

Giovedì, 31 Agosto 2017

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2017 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl