Tour of the Alps: viabilità (attenzione!)

La quinta e ultima tappa del Tour of the Alps 2017, gara ciclistica internazionale ex Giro del Trentino, passa venerdì 21 aprile sul territorio della Comunità Alto Garda e Ledro, interessando sei Comuni - Tenno, Riva del Garda, Nago-Torbole, Arco, Dro e Drena - per un totale di 42 chilometri. Qui le ripercussioni sulla viabilità.

La tappa parte da Smarano e arriva a Trento. Il percorso interessa la Comunità Alto Garda e Ledro a partire da passo del Ballino (ore 12:47; 12:41; 12:35 a seconda della media che terranno i ciclisti, rispettivamente 38, 40 e 42 chilometri orari); quindi la gara percorre la S.S. 421 e scende verso Ville del Monte, Tenno, Cologna e Gavazzo (ore 13:05; 12:58; 12:51), giungendo a Varone (Riva del Garda). La gara proseguirà in via Oleandri (passando davanti alla caserma dei Carabinieri), via Abondio, viale Trento sud (stazione di Trentino Trasporti), largo Marconi (chiesa dell'Inviolata), via Baruffaldi, viale Martiri del 28 Giugno sud, viale Dante Alighieri est, largo Bensheim, viale Rovereto (ore 13:13; 13:05; 12:58) con direzione Torbole, percorrendo tutta la litoranea fino alla rotatoria di via Matteotti a Torbole (ore 13:18; 13:10; 13:03).

Qui, svoltando a destra e quindi a sinistra, la carovana prende la direzione della “Vecchia Nago”, passando da piazza Goethe fino alla rotatoria di Nago (ore 13:21; 13:13; 13:06), dove scende nuovamente verso la “Busa” per la S.S. 240 dir. (Maza) verso Arco, fino alla rotatoria di Bolognano (ore 13:29; 13:20; 13:13); quindi i ciclisti percorrono la nuova circonvallazione, fino alla rotatoria Omega, diretti in via Santa Caterina (rotatoria del supermercato Poli). Da quel punto la carovana si dirige verso il centro di Arco percorrendo la “curva Marinoni” in senso contrario rispetto alla circolazione stradale, per sfilare davanti al Casinò municipale (ore 13:35; 13:26; 13:18), dove è collocato un traguardo volante (senza interruzione di marcia).

Passato il centro di Arco, i corridori transitano in via della Cinta, sul ponte del Sarca e quindi per via Santoni in direzione di Dro, utilizzando la S.S. 45 bis. Giunti alla nuova rotatoria di Dro (ore 13:44; 13:35; 13:26), gli atleti svoltano a destra verso Drena (S.P. 84) con direzione Cavedine, uscendo così dal territorio della Comunità Alto Garda e Ledro.

Com'è evidente, il percorso della gara interessa tutta la viabilità della Comunità, ed è prevedibile che provocherà certamente notevoli problematiche viabilistiche, anche in virtù dell'ordinanza del Commissario del Governo di Trento, che prevede il blocco del traffico nel senso della corsa a partire da 40 minuti prima del passaggio dei primi concorrenti. È inoltre da tenere presente che venerdì 21 aprile precede di pochi giorni il ponte della Liberazione (25 aprile), con prevedibile e notevole presenza di turisti, oltretutto in assenza di blocco della circolazione dei mezzi pesanti.

È perciò altamente consigliato evitare spostamenti con i veicoli in prossimità degli orari di possibile chiusura, che non sono fissi ma variabili a seconda della velocità media della carovana, come evidenziato nei tempi indicati; in caso di assoluta necessità di spostarsi con i veicoli, si raccomanda di raffrontare il percorso della gara con le proprie mete da raggiungere, in modo da evitare di intercettare i blocchi del traffico.

Sono inoltre previste cancellazioni di corse scolastiche (scuolabus). A tale scopo sarà necessario coordinarsi con i propri istituti scolastici interessati dal percorso della gara e dai blocchi della circolazione.

In riferimento alle attività ricettive turistiche, si raccomanda, tenuto conto dell’alto impatto viabilistico della corsa, l'attenta valutazione dell’orario di passaggio dei concorrenti rispetto al check-in e al check-out degli ospiti, per evitare lunghe attese in arrivo o partenza e anche per diminuire il numero dei veicoli in transito, così da facilitare lo smaltimento delle code che sicuramente si formeranno.

Il Comando della Polizia locale Alto Garda e Ledro resta a disposizione, unitamente agli sportelli turistici, nel fornire indicazioni circa il percorso e i blocchi conseguenti, al numero 0464 900200.

Fonte: Polizia locale intercomunale Alto Garda e Ledro

Ulteriori informazioni sul sito web della gara: https://tourofthealps.eu/it/

Immagine: il ciclista Pinot Thibaut (foto di Sergio Loi, Vitesse)

Giovedì, 13 Aprile 2017

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2017 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl