Tour of the Alps: viabilità e parcheggi

Parte da Arco lunedì 16 aprile il Tour of the Alps, gara di ciclismo a tappe, ex Giro del Trentino. La tappa prende il via alle 11.30 in via Garberie e si dirige verso nord percorrendo via Marconi, via della Cinta, via Arciprete Santoni, per prendere la statale 45 bis Gardesana Occidentale in direzione di Sarche.

I corridori raggiungeranno Sarche qualche minuto prima di mezzogiorno, quindi svolteranno sulla statale 237 del Caffaro, diretti a San Lorenzo in Banale e al lago di Molveno, liberando il collegamento viario per Trento.

I corridori si radunano nel corso della mattina (ufficialmente dalle ore 8, più diffusamente a partire indicativamente dalle 9.30) in piazzale Segantini, per spostarsi circa alle 11.15 in via Garberie, dove avviene la partenza; perciò verso le 11 sono chiuse al traffico tutte le vie interessate: oltre a via Garberie, le vie delle Monache, Mantova, Grande Circonvallazione, Santa Caterina (fino alla rotatoria del supermercato Poli), Baden-Powell, Roma, della Cinta e Santoni. In tutta la zona della partenza (via Garberie) saranno probabili fin dal primo mattino rallentamenti e interruzioni del traffico, per il gran numero di ciclisti presenti e di vetture al seguito; per questo si consiglia di utilizzare altre strade. 

Per quanto riguarda il tratto della statale 45 bis a nord della rotatoria di via Santoni (che consente il collegamento con Trento) sarà chiusa al traffico verso le 10.45 nel senso opposto alla gara (da nord verso sud), e verso le 11 anche nell’altro senso (verso Trento). La riapertura avverrà dopo circa dieci minuti dal passaggio dei ciclisti, della carovana al seguito e del fine-gara. In questo intervallo di tempo è interrotto il collegamento tra l'Alto Garda e la zona a nord di Sarche e Trento. Rimane regolare la circolazione sul restante territorio altogardesano, compresa la possibilità di raggiungere Rovereto e l'autostrada A22 per mezzo della statale 240 di Loppio e di Val di Ledro, e le Giudicarie per mezzo della statale 421 dei Laghi di Molveno e Tenno.

Per quanto riguarda il centro di Arco, lunedì 16 aprile sono chiuse (da Ordinanza) dalle 8 a mezzogiorno tutte le strade interessate all'organizzazione delle operazioni di raduno, ovvero piazza Tre Novembre, piazzale Segantini, piazza Marchetti, piazza delle Canoniche (queste nella Ztl), via Foro Boario, via Conti d'Arco, via Galas e un tratto di via Marconi.

Per quanto riguarda i parcheggi, saranno chiusi (con rimozione forzata) il parcheggio sul retro del Casinò (dalle ore 16 di sabato alle 20 di domenica), i posti auto lungo via Baden-Powell, via Roma, via Marconi e via Garberie (domenica dalle 15 alle 19), il parcheggio in via XXIV Maggio (dalle 14 di domenica alle 12 di lunedì), i posti auto in via Galas e i parcheggi al Foro Boario e davanti allo stadio in via Pomerio (lunedì dalle 6 alle 12).

Foto: Bettini Photo

Posizione GPS

Come arrivare

Venerdì, 13 Aprile 2018

Questionario di valutazione

© 2018 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl