Un nuovo tratto ciclopedonale

Al via da lunedì 5 novembre i lavori di messa in sicurezza degli attraversamenti ciclopedonali della rotatoria nord di viale dei Tigli e di realizzazione di un nuovo tratto ciclopedonale fra il tratto sud e quello nord della pista dell’Albola. Durante i lavori, che dureranno fino all’8 dicembre, ci sarà un restringimento di carreggiata.

La rotatoria è quella all’intersezione con viale degli Oleandri, la strada che porta a Varone, e con la provinciale 37 del monte Tombio, che sale a Tenno. Il restringimento di carreggiata è tale da consentire le regolari manovre di ingresso e uscita dalla rotatoria a tutte le tipologie di veicoli.

Attualmente la rotatoria (che ha un raggio esterno di 18 metri) ha l’anello centrale della sezione di circa 9,50 metri, comprensiva di un anello in porfido totalmente valicabile di 1.50 metri, con gli ingressi in rotatoria tutti a singola corsia. La rotatoria sarà riorganizzata con una sezione da cordolo a cordolo di 8,50 metri, con banchina di mezzo metro sul lato esterno e la corsia di larghezza di 7 metri (più che sufficiente anche per i mezzi più ingombranti), utilizzando come carreggiata anche lo spazio valicabile in porfido, il che permetterà di allargare i marciapiedi sul lato nord e ovest a 2,90 metri, ottenendo così i passaggi ciclopedonali oggi mancanti. Saranno rifatti tutti gli attraversamenti pedonali, con l'inserimento degli attraversamenti ciclabili.

«Nel dettaglio –spiega l’assessore ai lavori pubblici Alessio Zanoni- sarà allargato il marciapiede ovest fino a una sezione di 3 metri, con la ridefinizione dell’anello rotatorio e del ramo di accesso a via Oleandri; sarà introdotto un breve tratto di ciclabile sull’innesto di via Oleandri, con la definizione di un attraversamento ciclabile che si connette al percorso ciclopedonale sul lato est di viale dei Tigli; sarà allargato il marciapiede nord, fino a una larghezza di 2,90 metri; sull’imbocco di via Albola, strada locale a senso unico in uscita dalla rotatoria, sarà realizzato un elemento salvagente per ottenere uno spazio di protezione per i pedoni che attraversano la strada; infine, saranno aggiunti attraversamenti ciclabili colorati di azzurro lungo tutto lo sviluppo della rotatoria».

Posizione GPS

Come arrivare

Mercoledì, 31 Ottobre 2018

Questionario di valutazione

© 2018 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl