Avvisi

Ultime notizie dal Servizio ambiente

Esche avvelenate cosa fare

  • Per contrastare il fenomeno dell’avvelenamento di animali domestici e selvatici a causa di esche o bocconi avvelenati, accidentalmente o intenzionalmente disseminati nell’ambiente, il 13 giugno 2016 è stata emanata un’apposita Ordinanza: “Norme sul divieto di utilizzo e di detenzione di esche o bocconi avvelenati".

  • 06/08/2019

Centro Riuso Permanente - chiusura estiva

  • Il Centro Riuso osserverà il consueto periodo di chiusura estiva da lunedì 12 agosto a sabato 24 agosto, con riapertura lunedì 26 agosto 2019.

  • 19/07/2019

Bollettino ozono

Lotta alla Flavescenza dorata

  • La Provincia autonoma di Trento ha dichiarato zona di insediamento di flavescenza dorata tutte le aree vitate presenti nei Comuni di Arco, Riva del Garda e Storo, approvando le relative misure di lotta obbligatoria.

  • Scarica il file (File application/pdf 1,63 MB)
  • 20/06/2019

Raccolta ingombranti a domicilio

  • “Ingombranti week – la settimana degli ingombranti e RAEE" - progetto promosso dalla comunità Alto Garda e Ledro

  • 14/05/2019

Trentino Pedala

  • Partecipa anche tu al cicloconcorso “Trentino pedala” e  raccogli tutti i chilometri percorsi in bicicletta nel periodo che va dal 18 aprile al 13 ottobre 2019!

    Iniziativa è promossa dall’Assessorato alle infrastrutture e all’ambiente - Servizio Sviluppo sostenibile ed Aree protette in cooperazione con Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige.

  • 18/04/2019

Divieto di pesca - Carpione e Arborella

  • La Provincia istituisce con determinazioni del 18 gennaio 2019 il divieto di pesca sia professionale sia sportivo-dilettantistica delle specie Salmo carpio e Alburnus alburnus alborella.

  • 17/04/2019

Apertura di aree per il conferimento del materiale vegetale proveniente dalle potature del verde urbano

  • Aperture sperimentali nel comune di Arco (a partire dal 13 aprile) e nel comune di Nago Torbole (a partire dal 12 aprile)

  • 12/04/2019

Processionaria: attenzione!

  • Il Servizio di custodia forestale dell'Alto Garda segnala che le temperature miti di questo periodo hanno anticipato la caratteristica «processione» con cui le larve abbandonano le piante e scendono ad interrarsi per la muta. Per questo si raccomanda la massima attenzione alla processionaria.

  • 22/03/2017

Lunedì, 02 Dicembre 2013

Questionario di valutazione

© 2019 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl