Posto occupato

La biblioteca aderisce al progetto Posto occupato riservando, in maniera simbolica, una delle poltroncine della biblioteca civica ad una donna che purtroppo, come vittima della violenza, non la potrà mai occupare. 

Riservare un posto è un gesto concreto dedicato a tutte le donne vittime di violenza. Ciascuna di quelle donne, prima che un marito, un ex, un amante, uno sconosciuto decidesse di porre fine alla sua vita, occupava un posto a teatro, sul tram, a scuola, in metropolitana, nella società. Questo posto è riservato per loro, affinché la quotidianità non lo sommerga.

Vedi il sito

Venerdì, 25 Novembre 2016

Questionario di valutazione

© 2019 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl