Cercasi lana

Luogo Comune, lo spazio sociale al rione Degasperi, sta lavorando a due progetti contro la violenza, per i quali serve molta lana. Chi ne avesse da donare o comunque fosse interessato a collaborare, è invitato nella sede (in via Italo Marchi 31) il venerdì dalle 10 alle 12.

Luogo Comune è lo spazio al rione Degasperi sorto dal progetto «La città invisibile», innovativo strumento di welfare a chilometri zero che si rivolge in modo prevalente all'area delle nuove vulnerabilità, ovvero di un universo di persone che non hanno bisogni specifici se non quello, sempre più emergente, di relazioni sociali strutturate e della valorizzazione delle competenze professionali, di fronte all'acuirsi di fenomeni come impoverimento, diffidenza reciproca, chiusura privatistica, depressione, indebitamento. Il progetto, che ha vinto il bando «Welfare a km 0» di Caritro, è finanziato per il 47% da Caritro stessa, insieme a Provincia autonoma di Trento e Consiglio delle Autonomie Locali. È un progetto «autogenerativo», che provvede cioè a reperire il restante 53% del finanziamento sul territorio e dall’azione del volontariato. Capofila è la cooperativa Arcobaleno insieme ad altre tredici realtà del territorio: Comune di Riva del Garda, Comunità Alto Garda e Ledro, cooperative Ephedra e Eliodoro, associazione Carpe Diem, CBS srl, Gruppo Dialogo - Missionari Verbiti, associazione Vivirione, Pro loco Rione Degasperi, Apsp Città di Riva e Casa Mia, Istituto tecnico Giacomo Floriani, Collettivo PMU (Pick Me Up).

Pagina FB: https://www.facebook.com/luogocomuneriva/

Posizione GPS

Come arrivare

Lunedì, 13 Gennaio 2020

Questionario di valutazione

© 2020 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl