Ciclopedonale: si realizza il by-pass

Iniziano il 10 gennaio i lavori di realizzazione del by-pass della pista ciclopedonale sul Garda, chiamato ad aggirare il tratto interessato lo scorso 19 novembre dalla frana che lo ha reso inagibile (vedi foto). I lavori dureranno un mese (salvo imprevisti o maltempo).

La soluzione, che sarà realizzata dal Servizio opere stradali e ferroviarie della Provincia, è l’esito di un confronto con i Comuni di Arco, di Riva del Garda e di Nago-Torbole, con la Comunità Alto Garda e Ledro e con il Servizio bacini montani. Sostanzialmente, prevede un nuovo tratto ciclopedonale che consentirà di ripristinare il collegamento interrotto dalla frana, mantenendo il transito di biciclette e pedoni discosto dal luogo della frana.

Questo in attesa dell’intervento di messa in sicurezza della parete rocciosa, e in considerazione dell’elevata frequentazione della ciclopedonale lungo il lago, che la frana ha completamente interrotto.

Posizione GPS

Come arrivare

Venerdì, 03 Gennaio 2020

Questionario di valutazione

© 2020 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl