Nebraska

Per la rassegna «Il piacere del cinema» si proietta mercoledì 2 e giovedì 3 aprile nella sala della comunità in via Rosmini a Riva del Garda il film di Alexander Payne «Nebraska», vincitore del premio per la miglior interpretazione maschile (all'attore Bruce Dern) alla 66ª edizione del Festival di Cannes, sei nomination all'Oscar 2014. Con Bruce Dern, Will Forte, June Squibb, Bob Odenkirk, Stacy Keach. Genere drammatico, durata un'ora e 55 minuti, produzione Usa 2013. L'inizio è alle ore 21, l'ingresso costa 5 euro. (leggi tutto)

La storia è quella di un uomo con un debole per la bottiglia, in viaggio dal Montana al Nebraska per ritirare il premio di un concorso, assieme al figlio da cui si è da tempo allontanato. Nebraska è una ballata folk che accomoda la bellezza e l’amore, quello di un figlio per il proprio genitore, che prima di lasciar andare torna a guardare dal basso, in una prospettiva infantile e accoccolata ai suoi grandi piedi e al suo piccolo sogno. Intorno a loro scorre l’America lost and found insieme a una storia sincera che battendo vecchie strade, la struttura da road movie che diventa pretesto di “formazione” (“Sideways”), ne infila una nuova.

Nebraska è una spoglia poesia di chiaroscuri, un’indicazione lirica verso le radici, verso i padri, davanti ai dilemmi di tempi paradossali e senza guida. Diversamente dagli antieroi springsteeniani, il protagonista di Payne non cerca terre promesse e non corre sulle strade di “un effimero sogno americano”, decidendo per la lentezza, l’impegno, il rispetto e il senso di responsabilità.

La rassegna cinematografica è proposta da Alto Garda Cultura, il Servizio di attività culturali intercomunale di Arco e Riva del Garda, in collaborazione con il Coordinamento teatrale trentino.

Lunedì, 31 Marzo 2014

Questionario di valutazione

© 2019 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl