Space Cowboys

Il film d’azione di Clint Eastwood «Space Cowboys» (Usa, 2000, durata 129 minuti) chiude il 2 dicembre il ciclo tematico «La Luna vista dalla Terra», dedicato ai 50 anni dallo sbarco sulla Luna del cineform Lunedì Cinema. Proiezione a Palazzo dei Panni ad Arco con inizio alle 21.

Il principale satellite russo per la comunicazione è in avaria e rischia di precipitare sulla Terra nel giro di poco tempo. I suoi impianti ricalcano quelli dello Skylab americano, una tecnologia ormai obsoleta che nessuno sa più come riparare. Nessuno tranne i quattro vecchi componenti del gruppo Dedalus che era stato sciolto alla fine degli anni Cinquanta. Gli anziani astronauti si riuniscono e mostrano in fase di allenamento quello che sanno fare. La strategia del responsabile NASA, loro antico nemico, è quella di far esercitare insieme a loro dei giovani astronauti in modo da farli restare a terra all'ultimo momento. Non va così e i nostri partono. Ma una sorpresa non piacevole li attende...

Il film è interpretato da Clint Eastwood, Tommy Lee Jones, James Garner, Donald Sutherland, Marcia Gay Harden.

Lunedì Cinema
Lunedì Cinema è il cineforum organizzato dai Comuni di Arco e di Riva del Garda per la cura del centro culturale «La Firma», che vuole offrire la possibilità di una lettura più approfondita di un film, di un regista o di un genere cinematografico, ma soprattutto di incontro, dialogo e confronto. Una iniziativa nata nel 2011 che ogni autunno viene proposta una selezione di film che hanno fatto a vario titolo la storia del cinema, raccolti in cicli tematici che si proiettano alternativamente ad Arco (all’auditorium di Palazzo dei Panni) e a Riva del Garda (all'auditorium del Conservatorio). Quest'anno il cineforum propone cinque cicli di film: «L’angelo azzurro e il suo creatore» (dedicato a Marlene Dietrich e al regista Joseph von Sternberg, il suo scopritore e pigmalione), «Uomini veri» (sul progetto Mercury che porterà l’uomo, cinquant’anni fa, alla conquista della Luna), «100 anni con Fellini» (per il centenario dalla nascita del regista riminese), «Road Movie: il genere americano per eccellenza» (per l’occasione dei cinquant’anni del capostipite del genere, «Easy Rider») e «50 anni senza Judy Garland» (per i cinquant’anni dalla scomparsa della grande diva dei musical). Le proiezioni, che iniziano alle ore 21, si tengono a Riva del Garda all’auditorium del Conservatorio e ad Arco all’auditorium di Palazzo dei Panni.

L’ingresso avviene con tessera FIC (sottoscrivibile la sera della proiezione), che costa 12 euro (5 euro per gli studenti fino ai 25 anni d’età) ed è valida per l’intera stagione.

Posizione GPS

Come arrivare

Lunedì, 02 Dicembre 2019

Questionario di valutazione

© 2019 Comune di Riva del Garda powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl